CENA IN BAITA

Marketing Arena

baita

TIROLESE

Tornano le tradizionali cene in baita ai Mercatini di Natale di Arezzo. Tutti i giovedì menù a tema e una cucina fusion toscano-tirolese. 30 novembre, 7 e 14 dicembre le date prescelte per le degustazioni in baita, un modo per coinvolgere anche i locali a posto fisso all’interno dell’evento del Natale aretino. Su iniziativa degli operatori del Mercatino di Natale e i locali di piazza Grande ‘Logge Vasari’ e ‘Lancia d’Oro”.

 

Hai mai cenato in una baita tirolese in Toscana? Nella splendida location di Piazza Grande è possibile durante i Mercatini di Natale Arezzo. Tre serate a tema con menù fisso e con una cucina fusion Toscano-Tirolese.

 

Si comincia giovedì 30 novembre  con la prima serata di Natale. Al caldo della baita, con musica e servizio al tavolo, una cena con i fiocchi accompagnata da vino toscano e birra tirolese. Salumi e formaggi del Tirolo, sformato di spinaci con cibreo su crema di zafferano, spatzle
e zuppa di cicerchie con tagliolini e quenelle di ricotta. Secondi con arrosto di maiale con crauti e anatra arrosto con cupola di patate.

 

Un grande buffet sotto l’albero invece accompagnerà la serata del 7 dicembre. Sempre alle ore 20 si darà al via alle danze con raclette e sfiziosità di fritto, verdure gratinate, torte salate, rotolini, canapè e crostini. Zuppe, ribollita, zuppa di fagioli Polenta all’onda con ragù toscano, gnocchi ai funghi e spatzle. Terrina di cotechino con crema di zucca, wurstel e crauti, mini hamburger. E per chiudere in bellezza i dolci della tradizione. I famosi strudel e torta Linzer, della più antica tradizione altoatesina e il gattò della nostra tradizione aretina.

 

Si chiude giovedì 14 dicembre con un altro tema della tradizione: il bollito. La cucina toscana e quella tirolese si impegneranno in un mix di piatti con il “bollito” come tema di riferimento della serata. Dai cappelletti ai canederli in brodo, dai due bolliti della tradizione (Fattoria e Tirolese) al tronchetto di Natale con sfiziosità natalizie. Un menù che anticipa il Natale e che fa conoscere anche piatti antichi della tradizione più territoriale toscana e tirolese.

 

Tutte le cene sono prenotabili al seguente link www.confcommercio.ar.it/ceneinbaita oppure telefonando ai locali di piazza Grande (Logge Vasari, 0575 295894 e Lanci d’Oro, 0575 21033). Il costo delle cene è di 35€ per le due cene di giovedì 30 novembre e 14 dicembre e di 30€ per quella di giovedì 7 dicembre.